Comunità energetiche rinnovabili

IN VIDEOCONFERENZA

Corsi a catalogo

Tutela dell'ambiente, Energia

25 giugno 2024

€ 400,00 + IVA25/06/2024 10:16:37
Contattaci per un'offerta personalizzata

INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
Tel. 0633245208
Più informazioni? Utilizza il modulo per essere subito contattato oppure scrivi a

clienti@istitutoinforma.it

Per maggiori informazioni compila il modulo

Nome e cognome Telefono Azienda Email Note  (Approfondisci)

Voglio ricevere in anteprima le novità, le offerte dedicate, i coupon di sconto, le promozioni speciali in linea con i miei interessi secondo quanto indicato al paragrafo c) punto 2) dell'informativa sulla privacy

Come realizzare una configurazione di autoconsumo diffuso secondo il nuovo Decreto CACER

 I Docenti del corso

Ing. Natale Ventura
Laurea in Ingegneria Elettronica, Facoltà di Ingegneria dell’Università degli studi di Catania. Esperienza in grandi realtà aziendali nel settore delle Telecomunicazioni. Collaboratore di studi di ingegneria e architettura per la progettazione di Impianti Fotovoltaici, Diagnosi e Riqualificazione energetica degli edifici. Esperto in gestione dell’energia, certificato UNI 11339.
Con il Decreto CACER, in vigore dal 24/01/24, si ultima l’iter normativo che permette di avviare le configurazioni di autoconsumo diffuso. Anche se normalmente si sente parlare di Comunità Energetiche Rinnovabili (CER), il Decreto, in realtà, definisce ben sette tipologie di configurazioni, tra cui anche i Gruppi di Autoconsumatori che possono essere considerati “CER in ambito condominiale”. L’importanza ed il potenziale di sviluppo di queste modalità di generazione energetica è davvero importante: finalmente si dà un decisivo impulso a quel cambio di paradigma da tempo auspicato e che consiste nel realizzare il passaggio dalla generazione centralizzata a quella distribuita. Il corso si pone l’obiettivo di fornire una panoramica completa su questo tema ed è strutturato in due parti. La prima parte è dedicata alla legislazione ed illustrazione delle regole operative recentemente emanate dal GSE, mentre la seconda ha un taglio tecnico-pratico e fornisce tutte le nozioni utili per realizzare una configurazione di autoconsumo diffuso, a partire dallo studio di fattibilità e fino alla rendicontazione degli aderenti.

Altri corsi che potrebbero interessarti

  • img

    Corsi a catalogo

    Esperto in Gestione dell'Energia (EGE)

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Corso di perfezionamento per il Manager dell'Ambiente

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Il Testo Unico Ambientale (TUA) dopo i decreti correttivi

     Dettagli