La gestione della Crisi nell'era dei Social Media

Corsi a catalogo

Salute e sicurezza sul lavoro, Security, I.C.T. e Privacy

Roma, 18 aprile 2019

In collaborazione con

Contattaci per un'offerta personalizzata

INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
Tel. 0633245277 – Fax 0633245248
Più informazioni? Utilizza il modulo per essere subito contattato oppure scrivi a

clienti@istitutoinforma.it

Per maggiori informazioni compila il modulo

Nome e cognome Telefono Azienda Email Note  (Approfondisci)

Voglio ricevere in anteprima le novità, le offerte dedicate, i coupon di sconto, le promozioni speciali in linea con i miei interessi secondo quanto indicato al paragrafo c) punto 2) dell'informativa sulla privacy

Valido come Aggiornamento per RSPP, ASPP, Dirigenti, Preposti, Coordinatori sicurezza cantieri (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.) e per il mantenimento delle Certificazioni “Professionista della security aziendale” e “DPO” rilasciate da CERSA (8 crediti formativi)

8 Crediti CNI

 I Docenti del corso

Giuseppe Mastromattei
Opera da anni nel settore della sicurezza. Dal 1997 Security manager e Risk Manager di varie aziende italiane ed internazionali. Attualmente consulente strategico per Leroy Merlin. Laureato in scienze e tecniche psicologiche, dal 2006 possiede la certificazione di Senior Security Manager secondo lo standard UNI 10459:2017. Presidente e fondatore dell’Associazione “Laboratorio per la Sicurezza”, collabora con diverse università italiane come docente. Autore di numerose pubblicazioni sulla gestione del rischio e della sicurezza.
L’avvento dei social media ha determinato un cambiamento tale da rivoluzionare completamente la comunicazione, soprattutto nella gestione di una crisi.
Ma quale è la giusta reazione al cambiamento? Come affrontare la resistenza al cambiamento? Dando un adeguato valore alla sicurezza attraverso strumenti e procedure che si hanno a disposizione, con una attenzione massima alle effettive esigenze delle persone, senza perdere di vista i continui cambiamenti.
Abbandonando, soprattutto, modelli di prevenzione obsoleti, utilizzando un linguaggio più semplice ed efficace, chiaro e diretto; usando la tecnologia che si ha a disposizione e non delegando ad essa la totale responsabilità della prevenzione.
Pensiamo a quello che succederà tra 10 anni, l’evoluzione dei social media dell’internet of things e chissà che altro.
Forse ci immaginiamo un futuro dove potremmo controllare tutto con un semplice gesto della mano o con il semplice sguardo, ma avremo veramente il controllo, o saremo di fronte ad un paradosso del controllo? Come sarà possibile gestire un data breach, un attacco cyber o una crisi di immagine?
Quanto e quando saremo pronti a gestire nuovi rischi se non ne saremo consapevoli? Dipende solo da tutti noi. Dipende se saremo preparati.
Nel corso dell’incontro saranno illustrate e discusse, anche attraverso simulazioni, nuove tipologie di crisi e, per ogni situazione, sarà esaminato il modello comunicativo, il ciclo dell’esagerazione della percezione del rischio, gli strumenti a disposizione e nuovi modelli gestionali.
Gestire una crisi nell’era dei “social”, non è semplice, ma è importante essere preparati e soprattutto consapevoli di quello che è il nuovo ambiente in cui ci si muove.

Attestato
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dall’Istituto Informa. I Responsabili e gli Addetti SPP e i Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori riceveranno, inoltre, un attestato di frequenza al Corso di Aggiornamento, con relativa durata, dall’Università degli Studi Roma Tre, valido ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.

Altri corsi che potrebbero interessarti

  • img

    Corsi a catalogo

    Security Plan

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Le difese elettroniche

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Droni: aspetti di security, safety, privacy ed etica

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    La gestione della security attraverso modelli integrati multidisciplinari

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Integrazione dei sistemi security

     Dettagli