Sicurezza cantieri e Direzione lavori con WhatsApp, Facebook e iAuditor

Corsi a catalogo

Edilizia

Roma, 15 febbraio 2019

In collaborazione con

Contattaci per un'offerta personalizzata

INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
Tel. 0633245277 – Fax 0633245248
Più informazioni? Utilizza il modulo per essere subito contattato oppure scrivi a

clienti@istitutoinforma.it

Per maggiori informazioni compila il modulo

Nome e cognome Telefono Azienda Email Note  (Approfondisci)

Voglio ricevere in anteprima le novità, le offerte dedicate, i coupon di sconto, le promozioni speciali in linea con i miei interessi secondo quanto indicato al paragrafo c) punto 2) dell'informativa sulla privacy

Un nuovo approccio alla professione nell’era dell’Intelligenza Artificiale

Valido come Aggiornamento per RSPP e ASPP, datori di lavoro, dirigenti, preposti e Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)

Richiesti Crediti (CFP) CNI, CNAPPC e CNPI

 I Docenti del corso

Arch. Daniele Verdesca
Daniele Verdesca, architetto, oggi Direttore della Cassa Edile della provincia di Lecce, è da tempo impegnato in vari progetti sul fronte della digitalizzazione dei processi e delle procedure, sia per il controllo della regolarità delle imprese che delle attività di cantiere e della direzione lavori. Cura un suo blog personale (www.danieleverdesca.it) per aggiornare sull’evoluzione tecnologica nella direzione lavori e sicurezza cantieri.
I cantieri sono, per antonomasia, il luogo di lavoro in cui tutto è in costante cambiamento e in cui è significativo il turn-over di soggetti che entrano a far parte del processo costruttivo, in fasi diverse e con ruoli diversi. Non è un caso che il coordinamento delle imprese, dei lavoratori autonomi, degli artigiani e dei fornitori sia il compito fondamentale dei Direttore dei Lavori e del Coordinatore in fase di esecuzione.

Il corso fornisce i fondamenti su come dirigere e organizzare proprio il coordinamento in cantiere attraverso i nuovi strumenti offerti dalla tecnologia digitale e dallo smartphone (quotidiamente accanto a ogni professionista), sia nell’ambito lavorativo che nella vita privata.

L’uso di WhatsApp e Facebook sul telefonino, in particolare, è un valore aggiunto per gli Studi Professionali e i Professionisti (architetti, geometri, ingegneri, periti) poiché garantisce una riduzione dei costi e dei tempi necessari alla direzione lavori e alla sicurezza nei cantieri. Scattare una foto dinamica di un componente strutturale danneggiato, come anche videoregistrare a 360° l’esecuzione in sicurezza di una lavorazione rende più efficace l’assolvimento degli obblighi di controllo previsti dal DM 49/2018 e dal D.Lgs. 81/2008, oltre a proteggere dai potenziali contenziosi con le imprese esecutrici.

Con WhatsApp e Facebook, inoltre, è possibile creare – direttamente in cantiere e in presa diretta – un vero e proprio “Libro dei lavori” su quanto effettivamente realizzato, come anche sulla diligenza nel portare a termine il proprio compito di vigilanza.

Il tutto senza alcun investimento iniziale (WhatsApp e Facebook sono gratuiti, come anche iAuditor), nessuna necessità di formazione specialistica (sono già utilizzati quotidianamente) e con la garanzia di un concreto aumento della produttività (si riduce notevolmente la necessità di carta e di presenza sul cantiere).

Durante l'incontro saranno portati esempi pratici di come WhatsApp e Facebook possano garantire sia strumenti immediati e pratici per il singolo Professionista come anche configurazioni più complesse per il livello “industriale” dei grandi Studi Professionali (Facebook @Workplace), così da poter gestire in contemporanea molti cantieri in tutto il territorio nazionale (e internazionale), riducendo costi e tempi di controllo.

Il tutto illustrando come in prospettiva si stia evolvendo l’esercizio della libera professione nell’era in cui si sta progressivamente affermando l’intelligenza artificiale (AI) e come questa stia influenzando profondamente il ruolo delle professioni intellettuali.

Attestato
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dall’Istituto Informa. I Responsabili e gli Addetti SPP e i Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori riceveranno, inoltre, un attestato di frequenza al Corso di Aggiornamento, con relativa durata, dall’Università degli Studi Roma Tre, valido ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.

Altri corsi che potrebbero interessarti

  • img

    Seminari tecnici

    Cantieri temporanei o mobili

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Corso RSPP modulo B-SP2: Cave - Costruzioni

     Dettagli
  • img

    Seminari tecnici

    Spazi confinati e lavori in quota

     Dettagli
  • img

    Seminari tecnici

    La sicurezza negli allestimenti di spettacoli e fiere

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    La gestione degli appalti in sicurezza - La corretta predisposizione del DUVRI

     Dettagli