Corso RSPP modulo B COMUNE

Corsi a catalogo

Salute e sicurezza sul lavoro

Roma, 10/12 aprile - 8/10 maggio 2019

In collaborazione con

Contattaci per un'offerta personalizzata

INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
Tel. 0633245277 – Fax 0633245248
Più informazioni? Utilizza il modulo per essere subito contattato oppure scrivi a

clienti@istitutoinforma.it

Per maggiori informazioni compila il modulo

Nome e cognome Telefono Azienda Email Note  (Approfondisci)

Voglio ricevere in anteprima le novità, le offerte dedicate, i coupon di sconto, le promozioni speciali in linea con i miei interessi secondo quanto indicato al paragrafo c) punto 2) dell'informativa sulla privacy

per RSPP e ASPP di tutti i settori produttivi - 48 ORE
Corso correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro

La formazione obbligatoria per l'idoneità alla funzione (D. Lgs. 81/08 e s.m.i)

Accordo Conferenza Stato Regioni del 7 luglio 2016 (G.U. n. 193 del 19/08/2016)

Guarda il video dell'edizione precedente

Il percorso formativo, conforme agli indirizzi e ai requisiti minimi previsti dall’Accordo Conferenza Stato-Regioni del 7 luglio 2016, è strutturato in 3 moduli (A - B - C) e consente a Responsabili e Addetti SPP di ogni realtà aziendale di svolgere la propria formazione attraverso la partecipazione a:
- Modulo A di base
- Modulo B comune a tutti i settori produttivi
- Modulo B di specializzazione
- Modulo C di specializzazione per soli RSPP.

Il Modulo B è il corso correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative. Come il Modulo A anche il Modulo B è necessario per lo svolgimento delle funzioni di RSPP e ASPP.
L'articolazione degli argomenti formativi e delle aree tematiche del Modulo B è strutturata prevedendo un Modulo comune a tutti i settori produttivi della durata di 48 ore.
Il suddetto Modulo B comune è esaustivo per tutti i settori produttivi ad eccezione di quattro per i quali il percorso deve essere integrato con la frequenza dei moduli di specializzazione.
Il Modulo B comune è propedeutico per l'accesso ai moduli di specializzazione.
L'aggiornamento ha decorrenza quinquennale e parte dalla conclusione del Modulo B comune.

Il numero massimo di partecipanti per ogni corso è di n. 35 unità.
La frequenza è obbligatoria e sono ammesse assenze per un massimo del 10% del monte orario complessivo.

Valutazione:
La valutazione si articola in verifiche intermedie e finali.
a) Verifiche intermedie: strutturate sia a test che come soluzioni di casi
b) Verifica finale:
- simulazione obbligatoria, sia per RSPP che per ASPP, in situazione lavorativa durante l'esecuzione di compiti coerenti con l'attività dei due diversi ruoli;
- colloquio o test obbligatori, finalizzati a verificare le competenze cognitive relative alla normativa vigente.

Attestato:
A seguito dell'esito positivo della verifica finale e della presenza pari almeno il 90% del monte ore, viene rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento dall'Università degli Studi Roma Tre.

Altri corsi che potrebbero interessarti

  • img

    Corsi a catalogo

    Responsabilità e tutela di RSPP e ASPP

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Corso RSPP - modulo C

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Il documento di valutazione dei rischi (DVR)

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    Corso RSPP - modulo A

     Dettagli
  • img

    Corsi a catalogo

    HSE Manager

     Dettagli